Le scottature sono un grande fattore di rischio per la nostra pelle ed è quindi di fondamentale importanza riuscire a  prevenirle. Purtroppo, a volte, le nostre precauzioni non bastano e occorre rimediare ai danni subiti. Scopriamo insieme come dobbiamo comportarci quando l’esposizione al sole ci provoca delle lievi scottature.

Precisiamo che di seguito ci occuperemo solo di lievi scottature dovute ad un’esposizione eccessiva ai raggi solari: se la cute è lesa o presenta vescicole o bolle significa che l’ustione richiede più attenzioni ed è necessario farla vedere da un medico, che potrà prescriverti le cure più adeguate.

 

Prevenire

 

  • Per evitare di scottarti, usa sempre una crema solare adeguata al tuo fototipo e ricordati di non avere troppa fretta di abbronzarti. Ci vuole pazienza: l’abbronzatura si raggiunge per gradi e usare un fattore di protezione non ti impedirà di raggiungere il colorito che desideri, ma anzi ti aiuterà a farlo nel modo migliore per la tua pelle.
  • Ricordati di applicare la protezione solare più volte nel corso della giornata, anche se non fai il bagno.
  • Concediti delle pause dall’esposizione diretta ai raggi solari e fai riposare la tua pelle stando all’ombra.
  • Non esporti durante le ore più calde della giornata.

 

Campanelli d’allarme

 

Se durante l’esposizione inizi a percepire un senso di fastidio, eccessivo calore o bruciore, la pelle secca ti tira o ti sembra arrossata corri ai ripari!

È possibile che la protezione che stai usando sia troppo bassa o che il sole scotti più di quanto pensi. Spostati subito all’ombra, rimetti la protezione solare e per la giornata evita di esporti ancora direttamente al sole.

 

Rimediare

 

Se, nonostante l’uso della protezione solare, la pelle alla sera si presenta accaldataarrossata, si può ricorrere ad un balsamo ad azione lenitiva e riparatrice,  in grado di lenire l’irritazione cutanea legata al sole e di riapportare idratazione, morbidezza e comfort alla pelle oppure ad un latte doposole nutritivo e rinfrescante, con effetto calmante e addolcente.

In ogni caso, è assolutamente necessario evitare l’ulteriore esposizione al sole fino alla completa regressione della scottatura.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi