I prodotti solari sono spesso presentati come resistenti all’acqua.
Vediamo insieme cosa significa esattamente e come si dovrebbero utilizzare i prodotti con tale denominazione.

 

Water Resistant Product

Un prodotto solare può definirsi resistente all’acqua se dopo due cicli di immersione da 20 minuti mantiene un valore di protezione superiore al 50% di quello iniziale.

Questo significa, ad esempio, che se ho applicato una protezione con SPF 30 e ho fatto due bagni brevi, la crema dovrebbe avere ancora un fattore protettivo maggiore ad un SPF 15.

 

Utilizzo consapevole

Anche se un prodotto è classificato come resistente all’acqua non significa quindi che mantenga intatte le sue capacità protettive: è sempre consigliato applicare circa ogni 2 ore la protezione solare, per evitare che il contatto prolungato con l’acqua, in particolar modo quella salata, la sudorazione o lo sfregamento con i tessuti ne diminuiscano l’efficacia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi